IL QUADRO

Fiat, la mappa delle fabbriche in Italia

Dopo la chiusura di Termini Imerese, sono sei i siti che danno lavoro a circa 24.400 dipendenti.

Gli stabilimenti italiani dell’auto del gruppo Fiat, dopo la chiusura a fine 2011 di Termini Imerese, sono oggi sei, con un totale di circa 24.400 dipendenti, inclusa la Sevel di Val di Sangro che produce veicoli commerciali. Sergio Marchionne ha spiegato in modo chiaro che per assorbire la loro capacità produttiva il mercato europeo, alla luce della crisi attuale, non basta più. Bisognerà esportare in America, ma è anche necessario “trovare un accordo per mantenere tranquillità industriale”. Altrimenti uno stabilimento sarà di troppo.

Questa la mappa delle fabbriche Fiat in Italia con i modelli prodotti e il numero dei dipendenti.

POMIGLIANO (NAPOLI). Nello stabilimento campano si produce la nuova Panda, commercializzata dalla fine del 2011. L’investimento è stato di 800 milioni di euro. Finora la newco Fabbrica Italia Pomigliano ha assunto 2.200 lavoratori. Al momento si producono 700 vetture al giorno.
MIRAFIORI. Nella fabbrica torinese, che ha 5.000 dipendenti, si producono oggi Musa e Alfa Romeo Mito. La Mito resterà nelle nuove versioni e aggiornamenti mentre, a partire dal secondo semestre 2013, è previsto il nuovo suv Fiat e da metà 2014 un altro modello Jeep. L’investimento indicato è di oltre un miliardo di euro.
GRUGLIASCO (TORINO). Nella ex Bertone, oggi Officine Automobilistiche Grugliasco, dove il Lingotto ha investito 550 milioni di euro, da fine 2012 sarà prodotta la nuova Maserati che sostituirà il modello Quattroporte. A partire dal 2013 sarà realizzata anche la piccola Maserati del segmento E. I lavoratori sono circa mille.
CASSINO (FROSINONE). Si producono le Fiat Bravo, la Lancia Delta e l’Alfa Romeo Giulietta. I dipendenti sono 4.500.
MELFI (POTENZA). Si produce la Fiat Punto. I lavoratori sono 5.500.
SEVEL VAL DI SANGRO (CHIETI). La joint venture per i veicoli commerciali con Psa produce il Ducato nelle sue varie versioni. I dipendenti sono 6.200. Nel 2011 dalle sei fabbriche italiane, tra le quali era inclusa Termini Imerese e non la ex Bertone, sono usciti circa 700.000 veicoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Devi essere loggato per scrivere un commento Login o Registati